Come scegliere il tuo materasso perfetto

Ci sono tre tipi comuni di materassi: a molle, in schiuma e regolabili. Non c’è un materiale “giusto” da scegliere, ma in generale, chi dorme di lato ha bisogno di un materasso più morbido, chi dorme sullo stomaco ha bisogno di un materasso solido, e chi dorme sulla schiena si trova in mezzo. Oltre ai tipi di materassi e alla fermezza, dovrai pensare ad alcuni altri fattori. Dallo stile del sonno alla negoziazione con un compagno di letto, ecco cosa cercare in base alle tue esigenze.

Se ti piace un letto con rimbalzo

I modelli tradizionali a molle hanno quella familiare sensazione di rimbalzo e possono essere più solidi. Le bobine interconnesse sono extra-resistenti, ma le singole bobine “intascate”, ognuna coperta di tessuto, riducono l’effetto ondulazione che accade quando qualcuno su un lato del letto si muove.

Se preferisci una base più solida

Le opzioni in memory foam hanno meno molle e offrono più sollievo dalla pressione. Per determinare la qualità, guarda la densità e lo spessore della schiuma, che determinerà quanto in profondità sprofonderai. I materassi più recenti, online in genere utilizzano diversi strati di schiuma, con quelli più pesanti sul fondo per il supporto e più leggeri, più fresco tipi sulla parte superiore per il comfort.

Se vuoi un top morbido

I materassi a molle hanno in genere uno strato esterno di fibra di riempimento o di schiuma, coperto da un rivestimento trapuntato. Ma anche se vuoi una sensazione di estrema morbidezza, non farti influenzare da un pillowtop dall’aspetto spesso, perché può comprimere nel tempo. Spesso è meglio scegliere un materasso più solido e ben trapuntato, e poi coprirlo con un topper sostituibile.

Se ti piace cambiare

Considera un materasso ad aria, come Sleep Number, che ha un telecomando che controlla quanta aria c’è all’interno. Due camere affiancate permettono a te e al tuo partner di personalizzare la fermezza del materasso separatamente. Ci sono anche materassi in schiuma (come quelli di Layla) con lati morbidi e solidi, in modo da poterlo semplicemente capovolgere secondo necessità, e design modulari che ti permettono di spostare le molle all’interno.

Se dormi su un fianco

Vorrai una superficie che sostenga il tuo peso corporeo e si adatti alla tua forma. Gli Innersprings possono avere più sollievo dalla pressione di alcuni materassi in schiuma o lattice, ma un materasso in schiuma morbida o uno con punti di sollievo dalla pressione incorporati intorno alle spalle e ai fianchi può funzionare anche per chi dorme di lato

Se dormi a pancia in giù

L’ultima cosa che chi dorme a pancia in giù probabilmente vuole è un memory foam avvolgente – si sentirebbe soffocare! Invece, un letto più solido fornirà il miglior supporto. Considera un materasso in schiuma solida, a molle dense o ad aria.

Se dormi sulla schiena

Vorrai qualcosa nel mezzo – una superficie che sostenga, ma che abbia un po’ di elasticità in modo che la tua spina dorsale sia mantenuta in un sano allineamento. Troverai la felicità con qualsiasi tipo di materasso, ma dovresti fare la tua migliore imitazione della principessa e del pisello per vedere cosa ti fa sentire meglio.

Se il tuo partner si rigira tutta la notte

Considera un materasso a molle insacchettate, o in memory foam, in lattice, o un materasso a doppia camera riempito d’aria. Le scelte medio-rigide avranno tutte un buon “isolamento del movimento”. Ma ricordate, questi modelli potrebbero in realtà essere meno confortevoli sul corpo di un dormiente inquieto, come c’è poco perdono contro i propri movimenti.

Se le preferenze tue e del tuo partner non coincidono

I materassi ad aria con doppia camera possono aiutare, o controllare la società di materassi online Helix. Ogni persona può compilare un questionario e avere un lato personalizzato in base alle risposte.

Se dormi caldo

I produttori possono lasciarsi trasportare da affermazioni sulle proprietà rinfrescanti, specialmente quando si considerano tutti gli strati (protezioni, topper, lenzuola e così via) che vanno sopra il materasso. Detto questo, la schiuma o il lattice possono trattenere il calore del corpo, soprattutto se sono molto morbidi e molto del tuo corpo affonda. La tecnologia più recente aiuta ad alleviare questo problema e puoi sempre accessoriare il tuo letto con topper e lenzuola che offrono benefici di raffreddamento.

Se hai allergie

La schiuma e il lattice sono entrambi intrinsecamente antimicrobici e resistenti agli acari della polvere e alla muffa. Se opti per un letto a molle o ad aria con fibra di riempimento, assicurati di racchiuderlo in una copertura resistente agli allergeni per tenere a bada le sostanze irritanti.

Se hai mal di schiena

Il memory foam e/o il lattice sono i migliori per chi soffre di mal di schiena perché si adattano al tuo corpo per dare sostegno.

Se sei preoccupato per le sostanze chimiche

Cerca schiume certificate da CertiPUR-US e certificazioni per altri materiali come GOLS per il lattice o Oeko-Tex per altri tessuti per sentirti più sicuro del tuo acquisto.

Se non riesci a decidere cosa conta di più

Alcuni produttori esperti fanno un materasso in stile ibrido che combina la galleggiabilità di un nucleo a molle con l’isolamento del movimento della schiuma di memoria. È un’opzione migliore di entrambi i mondi che può soddisfare molte dispute tra partner e stili di sonno.


Immagine: Patryk Kamenczak da Pexels

I prodotti più richiesti

Yoga Mats | Analisi e Recensioni


Maaterasso Sottile | Analisi e Recensioni


Materassino Artistica | Analisi e Recensioni